Notizie

Primocanale parla delle nostre proposte di legge.

Il Secolo XIX parla delle nostre proposte di legge.

Il Secolo XIX parla delle nostre proposte di legge (II).

Intervista al…

Giovedì 1 febbraio “Che l’inse!” è stata convocata in Regione per un'audizione sulle proposte di legge presentate dalla maggioranza, in attesa che la nostra proposta arrivi in Consiglio.

Abbiamo portato la nostra competenza alle istituzioni; l'audizione è stata utile e speriamo che ne scaturisca qualcosa di buono.

Insieme a noi, sono state invitate altre associazioni legate alla lingua e alla cultura della Liguria, dimostrando come l'interesse delle istituzioni per i nostri temi cresca giorno dopo giorno.

Care/i amiche/i di CLI,

nell'augurarvi un buon anno, vi ricordiamo che ci sarà una grande riunione sabato 13 gennaio alle 11, nei locali di via del Molo 15 rosso. Faremo il punto della situazione e ci coordineremo perché il 2018 sia l'anno del salto di qualità.

Buona notizia prima delle feste: dopo Olivetta San Michele e Framura, anche il Comune di Leivi ha deliberato a favore delle nostre proposte di legge. Siamo in attesa di altre delibere e andiamo avanti con la raccolta delle firme. Chi volesse dare una mano, che si faccia avanti! Che l'inse!
 
Andrea Acquarone (O Prescidente)

Care/i amiche/i di “Che l’inse!”,

vi ricordiamo l’appuntamento di sabato 7 ottobre alle ore 11.00 al Castello di Nervi, in Passeggiata Garibaldi 22, sede ANPI-ANCR per la presentazione delle due proposte di legge regionale di iniziativa popolare presentate dalla nostra associaizone, e l’inizio della campagna di raccolta firme. E’ importante che veniate e che portiate delle persone interessate.

Chi dovesse ritirare la tessere o iscriversi, l’incontro serve anche come riunione di CLI. Chi arriva col treno, può scendere a Genova Nervi e in 4 minuti trova il luogo della riunione.

Allegri!

Andrea Acquarone (O Prescidente)

Care/i amiche/ci di “Che l’inse!”,

con grandissima soddisfazione vi informo che le proposte di legge sono state accettate! Attendiamo ora una comunicazione formale, a seguito della quale dovremo ritirare i primi fogli vidimati per incominciare la raccolta. Per avere il tempo di fare queste cose, e arrivare alla riunione con tutto pronto per ripartirci il lavoro, pensiamo di convocare la riunione il giorno 7 ottobre alle ore 11.00 al Castello di Nervi.

Sarà una riunione importante, perché probabilmente faremo anche una conferenza stampa, e verranno dei giornalisti. Ci aspettiamo una partecipazione massiva, porate amici! Nei prossimi giorni creremo l’evento di Facebook e…