Attività

Attività

Nel corso del tempo CLI ha svolto o promosso diverse attività legate alla sua missione; ne forniamo di seguito una breve rassegna.

 

Parlo ciæo

Parlo Ciaeo

Dal febbraio 2015, insieme al maggiore quotidiano ligure - Il Secolo XIX - esce alla domenica una pagina con articoli in genovese e nelle sue varietà. Dietro a questa iniziativa di grande successo, che ha dato luogo a diverse altre, c’è CLI.

Il successo di “Parlo Ciæo” è dovuto all’impostazione editoriale, che rispecchia la visione di CLI sulla lingua della Liguria, ossia il fatto di trattarla come lingua, per l’appunto, trattando temi vari, senza cadere mai nel folclore. Tra i tanti successi ottenuti in questo tempo ci piace ricordarne tre: il libro “La lingua della Liguria”, andato esaurito in meno di tre giorni, l’articolo dedicato al prestigio del genovese nei secoli, che fu fra i più letti del sito web del “Secolo” di tutto il 2015, e la promozione di un gruppo di studio incaricato di stabilire definitivamente la grafia della lingua genovese.

 

Parlo ciæo

 

 

Ormai “Parlo Ciæo” è entrato a far parte delle istituzioni liguri, dando alla lingua genovese una ribalta e un prestigio riconosciuto da tutti gli operatori e dalla società.

 

 

Invexendo

Invexendo

Il programma radio Invexendo è giunto ormai alla terza stagione. Partito come una rassegna di interviste dei principali esponenti della scena musicale in ligure, si è gradualmente evoluto in un programma di satira politica e sociale vagamente surrealista.

Condotto da Andrea Acquarone e Bartolomeo Iacopone, in arte “I bòbbi”, è stato nell’anno 2015 il programma più seguito di Radio Gazzarra, la web radio dell’ARCI Liguria, portando una ventata di freschezza in un campo – quello radiofonico in genovese – in cui il silenzio assoluto è interrotto saltuariamento solo da qualche trasmissione per un pubblico anziano.

Al contrario, Invexendo è entrato nelle case (e soprattutto sui cellulari) di una schiera di persone disparate, anche all’estero, dimostrando la possibilità di fare satira, umorismo, ironia, senza volgarità, in maniera nuova, nella nostra lingua.

 

Progetto Zena 1814

nell’autunno del 2015, poco dopo il duecentenario della perdita dell’indipendenza della Liguria, CLI ha prodotto un gioco da tavola e un libro per riportare alla coscienza della cittadinanza quell’avvenimento di fondamentale importanza.

 

Zena 1814 - o zeugo     Zena 1814 - o libbro

 

Frutto del lavoro e della fantasia di Andrea Acquarone, Alberto Barbieri e Luigi Cornaglia, libro e gioco sono stati presentati più volte, dalla prima ufficiale da Feltrinelli a Genova, alla grande presentazine di CLI a Palazzo Ducale, nelle scuole, e in diverse altre occasioni. Sono attualmente in commercio nelle librerie e nei negozi di giochi; da Feltrinelli si trovano sempre.
In questo modo, grazie al canale ludico e a quello della divulgazione, un’ampia fetta della popolazione ligure ha recuperato la memoria storica sulla grave ingiustizia subita nel 1814. Una prima pietra nell’edificio della sua ricomposizione è stata posta.

 

Dagghe unna botta

Laboratorio Dagghe unna bòtta

Per due stagioni, tra il 2013 e il 2015, ogni martedì sera all’ora dell’aperitivo è andato in scena al bar dei Giardini Luzzati di Genova il DNB Lab, corso di genovese per imparare a parlare e a scrivere.

 

Nel tempo circa 40 persone hanno partecipato agli incontri, alcune partendo da zero, altre imparando a scrivere o rinfrescando la loro conoscenza, grazie anche alla conversazione sviluppata in maniera interattiva secondo le dinamiche del laboratorio. Nel 2014 il corso aveva prodotto la traduzione corale della Parte Prima di Jonathan Livingston Seagull; in attesa di riprendere il laboratorio – o di riprodurlo in altri luoghi della Liguria – questo rimane un risultato ottenuto, oltre all’aver avvicinato decine di persone all’epressione autoctona del nostro Paese.

https://www.youtube.com/watch?v=d4-Jf-GpSIU

 

 

Zeneise à scheua

Nell’anno scolastico 2014-2015 CLI è entrata nelle scuole con un progetto pilota che potrà essere repplicato in altri contesti, portando il genovese tra i banchi con un sistema innovativo: la recitazine corale di una fiaba in genovese. In questo modo i bambini delle due quinte della “X Dicembre” di Genova hanno vinto la timidezza e si sono avicinati alla fonologia genovese, che è la cosa più importante nel caso si decidesse da adulti di riappropriarsi completamente della lingua.

 

Documentario sulla Liguria

nel corso del 2015 e del 2016 sono state realizzate riprese che porteranno alla realizzazione di un documentario sulla Liguria in lingua ligure. Di seguito un brevissimo teaser.

https://www.youtube.com/watch?v=2ZP-0rusnng&feature=youtu.be

 

Prima coneferenza del ciclo "La lingua della Liguria in sciâ mæña"

Conferenze e incontri

Oltre alle iniziative pubbliche, l’attività di CLI si è sviluppata in una serie di incontri sociali e conferenze, tenute negli ameniti più diversi, dai Rotary al CSOA Pinelli. Particolare importanza ha avuto la conferenza tenuta al Castello del Porticciolo di Nervi,  perché ha inaugurato una serie di conferenze mensili in genovese sotto il nome di “La Lingua della Liguria in sciâ mæña”, che dura dal marzo 2016.

 

Il presidente Acquarone ha parlato poi al Festival di Mare Nostrum a Rapallo, mentre lo stesso Acquarone e Fabio Canessa hanno tenuto una lezione plenaria al Liceo Lanfranconi di Pegli

 

 

 

 

Gio in scî sciti de Zena 1814

 

Un grande successo, da ripetere, fu anche il giro sui luoghi di “Zena 1814” organizzato in collaborazione con l’Associazione Giano nel dicembre 2015, con interventi dei due presidenti, Antonio Figari per Giano, che parlava italiano, e Andrea Acquarone per CLI, che parlava genovese e leggeva brani di letteratura attinenti ai luoghi che si stavano visitando, mentre Luigi Cornaglia spiegava l’ambientazione del gioco da tavola, motivo dell’incontro.

 

 

 

 

Plenaia

 

Storica rimane la prima trovata plenaria dei soci, del marzo 2016 a San Bartolomeo di Sori: chelinsiani di tutta la Liguria si sono riuniti, come per gettare il seme del “Repiggio”.